RER 2023/24: il progetto di rilievo fotogrammetrico e LiDAR della Regione Emilia-Romagna

Panoramica sulle attività di rilievo altimetrico ed acquisizione di immagini aeree promosse dalla Regione Emilia-Romagna, in corso durante il biennio 2023/24

Nel corso del 2023 il Settore Innovazione Digitale, Dati, Tecnologia e Polo Archivistico della Regione Emilia-Romagna ha avviato le attività relative alla nuova campagna di rilievo LiDAR-fotogrammetrica, denominata RER 2023/24, che interesserà una superficie complessiva pari a 9.240 kmq; tale area è stata suddivisa equamente per annualità, ovvero in 4.620 kmq nel 2023 ed altrettanti nel 2024. Le acquisizioni dei prodotti fotogrammetrici e LiDAR, realizzate da CGR S.p.A. in seguito ad aggiudicazione di gara Intercenter bandita nel corso del 2022, verranno effettuate durante l'intero biennio 2023/24; in analogia a quanto effettuato per le aree del progetto pilota RER 2022, le riprese avverranno in condizioni di limitata fogliazione, minimi residui di neve (solo a quote di montagna) ed inclinazione dei raggi solari non inferiore a 25°.

Aree rilievo biennio 2023/24

Le aree di rilievo, individuate in funzione delle necessità delle diverse Direzioni e Agenzie regionali, tenendo conto di eventuali criticità, progetti in corso e potenzialità di utilizzo nell’immediato, sono illustrate di seguito. Questa sezione dell'approfondimento verrà aggiornata periodicamente al fine di rendere disponibili le informazioni sullo stato di avanzamento dei lavori e della disponibilità dei dati/servizi.

Immagine area di rilievo progetto RER2324

Legenda aree:

  • Colore verde - Area consegna 1: disponibili servizi WMS/WCS e visualizzazione da Geoportale3D.
  • Colore azzurro - Area consegna 2: disponibili servizi WMS/WCS e visualizzazione da Geoportale3D.
  • Colore arancio - Area consegna 3: disponibili servizi WMS/WCS e visualizzazione da Geoportale3D. 
  • Colore rosso: disponibili servizi WMS/WCS e visualizzazione da Geoportale3D. Aree rilevate tramite il progetto pilota RER2022

La linea in blu scuro rappresenta l'area rilevata nel corso del 2023. L'elenco delle aree di consegna verrà aggiornato in funzione della disponibilità di nuovi dati e superamento dei relativi collaudi.

Accesso ai dati/servizi

Accesso diretto tramite Geoportale 3D

Il Geoportale3D della Regione Emilia-Romagna permette la visualizzazione dei dati del catalogo regionale con una rappresentazione tridimensionale, consentendo inoltre il caricamento di dati forniti dall'utente.

Accesso diretto ai servizi WMS/WCS

Per la fruizione dei servizi WMS e WCS è necessario l'utilizzo di un software GIS.

Caratteristiche tecniche delle riprese

Al fine di eseguire simultaneamente il rilievo LiDAR e la ripresa fotogrammetrica, come espressamente previsto dal Capitolato Tecnico, il fornitore CGR S.p.A. ha previsto l'impiego di sensore TerrainMapper di Leica, in abbinamento a fotocamera Leica RCD30.

Di seguito vengono riportate le principali caratteristiche tecniche delle unità impiegate per le riprese LiDAR/aerofotogrammetriche.

Unità fotogrammetrica Leica RCD30

  • Dimensioni CCD: 10320x 7752 pixel
  • Dimensione pixel: 5,2 micron
  • Risoluzione: 14 bit
  • Anti-trascinamento FMC: Meccanica
  • Gamma spettrale: RGBI, co-registrata

Unità LiDAR Leica TerreinMapper

  • Lunghezza d'onda laser 1064 nm
  • Frequenza impulsi fino a 2.000 KHz
  • Impulsi di ritorno: fino a 15 ritorni
  • Campo visivo: 20 - 40°
  • Precisione verticale < 5 cm 1 sigma
  • Precisione orizzontale < 13 cm 1 sigma

Caratteristiche tecniche dei prodotti resi disponibili

Ortofoto

  • Derivate da ripresa fotogrammetrica, con risoluzione e terra del pixel: 20 cm
  • Accuratezza posizionale (specifiche da capitolato tecnico): la differenza tra le coordinate x,y collimate sull’ortofoto e le corrispondenti coordinate X,Y determinate direttamente sul terreno su particolari di territorio antropizzato ben definiti, dovranno soddisfare, al livello di confidenza del 97%, la relazione: [(x -X)2 + (y -Y)2] 1/2 < 60 cm.

DTM

  • Derivato da ripresa LiDAR, con cella di 0.5m x 0.5m
  • Qualità metrica e caratteristiche prestazionali (specifiche da capitolato tecnico): precisione verticale 8 cm, 1 sigma; precisione orizzontale: 30 cm, 1 sigma; densità minima di punti: 8 pt/mq (da offerta tecnica).

ultima modifica 2024-04-10T14:32:02+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?