Modifiche recenti

Carta geologica, 1:25.000 - Formazioni geologiche - 50k

Base dati georeferenziata di tipo vettoriale, contenente le formazioni geologiche, intese come raggruppamento delle eventuali loro suddivisioni in termine di mebri o litofacies, e collegamenti con altre tabelle contenenti informazioni sul tipo di unita, ambienti deposizionali in forma poligonale, rilevate nell'ambito del progetto di cartografia geologica nazionale (CARG) alla scala di acquisizione 1:25.000 e revisionati a livello regionale. L'area geografica coperta comprende i fogli in scala 1:50.000 in cui ricade il territorio regionale.

DTM LiDAR Reticolo Idrografico fiume Reno 2021

Modello digitale del Terreno in formato griglia. Il prodotto rappresenta l'altimetria attraverso un modello a celle di 1 metri x 1 metri a cui e associata l'informazione di quota. Il modello e derivato dalle informazioni altimetriche ricavate da rilievi LiDAR (aereo).L'acquisizione delle immagini e stata realizzata nel periodo 13 e 15 Ottobre 2021; taglio cartografico: elementi a 1:5.000. Territorio interessato: Reticolo idrofrafico del Fiume Reno. Per il Reno si e considerata una superficie (area buffer) di 500 metri rispetto alle sommita arginali principali, sia in destra che sinistra idraulica, per i Torrenti Samoggia e Lavino un area buffer di 500 metri rispetto all'asse dell'alveo di magra, mentre per il Torrente Ghironda, Canale Navile, Canale Diversivo, Canale Savena Abbandonato e Cavo Napoleonico un area buffer di 300 metri sempre rispetto l'asse dell'alveo.

DTM 0,5x0,5m - RER 2022

Modello digitale del Terreno in formato griglia. Il prodotto rappresenta l'altimetria attraverso un modello a celle di 0,5 metri x 0,5 metri a cui e associata l'informazione di quota. Il modello e derivato dalle informazioni altimetriche ricavate da rilievi LiDAR (aereo) realizzati nel periodo febbraio-maggio 2022 e gennaio 2023, in modo da ottenere dati al suolo in una situazione con ridotta fogliazione; taglio cartografico 1000x1000 metri. Territorio interessato: bacino torrente Enza (porzione), crinale appenninico nelle province di Bologna e Modena, areale Parco Vena del Gesso Romagnola, capoluoghi di Imola e Faenza, areale dei 9 Comuni della Valmarecchia entrati in Regione Emilia-Romagna nel 2009 e nel 2021, costa (e porzione di entroterra) ferrarese. L'estensione delle aree oggetto di rilievo e ulteriori informazioni sono presenti nel servizio WMS "metadati_raster"

2020 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2023

Base dati georeferenziata di tipo vettoriale contenente raggruppamenti omogenei di dati riferiti alle varie, tipologie di uso del suolo di dettaglio 2020, scala di riferimento 1:10.000. Il nuovo database del 2020 e stato prodotto con caratteristiche di dettaglio in continuazione con i database del 1994, 2003, 2008, 2014 e del 2017. L'area minima e di 0,16 ettari e la dimensione minima e di 7 metri per gli elementi a sviluppo lineare. L'uso del suolo di dettaglio 2020 e stato realizzato mediante l'utilizzo di ortofoto AGEA2020 nelle versioni a colori (RGB) e all'infrarosso.

Ortofoto Reticolo Idrografico fiume Reno 2021 RGB

Ortoimmagini a quattro bande visualizzabili a colori in RGB, con pixel medio di 15 cm. L'acquisizione delle immagini e stata realizzata nel periodo 13 e 15 Ottobre 2021; taglio cartografico: elementi a 1:5.000. Territorio interessato: Reticolo idrofrafico del Fiume Reno. Per il Reno si e considerata una superficie (area buffer) di 500 metri rispetto alle sommita arginali principali, sia in destra che sinistra idraulica, per i Torrenti Samoggia e Lavino un area buffer di 500 metri rispetto all'asse dell'alveo di magra, mentre per il Torrente Ghironda, Canale Navile, Canale Diversivo, Canale Savena Abbandonato e Cavo Napoleonico un area buffer di 300 metri sempre rispetto l'asse dell'alveo.

Ortofoto Reticolo Idrografico fiume Reno 2021 NIR

Ortoimmagini a quattro bande visualizzabili a colori in NIR (near infrared), con pixel medio di 15 cm. L'acquisizione delle immagini e stata realizzata nel periodo 13 e 15 Ottobre 2021; taglio cartografico: elementi a 1:5.000. Territorio interessato: Reticolo idrofrafico del Fiume Reno. Per il Reno si e considerata una superficie (area buffer) di 500 metri rispetto alle sommita arginali principali, sia in destra che sinistra idraulica, per i Torrenti Samoggia e Lavino un area buffer di 500 metri rispetto all'asse dell'alveo di magra, mentre per il Torrente Ghironda, Canale Navile, Canale Diversivo, Canale Savena Abbandonato e Cavo Napoleonico un area buffer di 300 metri sempre rispetto l'asse dell'alveo.

Quadro di unione AGEA 2008

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto AGEA 2008 sul taglio 1:10.000. Le informazioni contenute nel QU sono: Sezione al 10000, Data di acquisizione, Contenuto, Precisione.

Quadro di unione CGR TerraItaly Ortho 2013

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto CGR TerraItaly Ortho 2013 sul taglio 1:10.000. Il volo e stato effettuato in occasione dell'emergenza sisma del 2012. Le informazioni contenute nel QU sono: Elemento al 10000, Date del volo, codice EPSG, numero bande, risoluzione..

Quadro di unione AGEA 2011

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto AGEA 2011 sul taglio 1:10.000. Le informazioni contenute nel QU sono: Sezione al 10000, Data di acquisizione, Contenuto, Precisione.

Quadro di unione AGEA 2014

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto AGEA 2014 sul taglio 1:10.000. Le informazioni contenute nel QU sono: Sezione al 10000, Data di acquisizione, Contenuto, Precisione.

Quadro di unione CGR 2018

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto CGR 2018 sul taglio 1:10.000. Le informazioni contenute nel QU sono: Sezione al 10000, Data di acquisizione, Contenuto, Precisione.

Quadro di unione AGEA 2020

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto AGEA 2020 sul taglio 1:10.000. Le informazioni contenute nel QU sono: Sezione al 10000, Data di acquisizione, Contenuto, Precisione.

Quadro di unione RER2022 - Ortofoto

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto RER 2022 sul taglio 1:5.000., Le informazioni contenute nel QU sono: elemento al 5.000, data/e di acquisizione, contenuto.

Quadro di unione Volo RER 1976-78

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura delle Ortofoto Volo RER 1976-78 sul taglio 1:10.000. Le informazioni contenute nel QU sono: Sezione al 10000, Data di acquisizione, Contenuto, Precisione.

Quadro di unione RER2022 - Prodotti LiDAR

Data base vettoriale, poligonale, relativo alla copertura dei prodotti LiDAR RER 2022, sul taglio 1000x1000m. Le informazioni contenute nel QU sono: nome del tassello 1000x1000m, data/e di acquisizione, contenuto.

XDBTR - Argine - (ARG_GPG) Edizione 2020

Corrisponde alle forme di ritenuta e raccolta delle acque. Strato vettoriale della classa "Argini" del DBTR aggiornato esclusivamente per i corsi d'acqua principali, mediante ortofoto 2014 e sulla base del modello Lidar 2009-13 con metodologia condivisa nell'ambito del processo di adeguamento del Piano Territoriale Paesistico Regionale al DLGS 42/2004. I prodotti dal punto di vista della georeferenziazione e dell'inquadramento cartografico sono congruenti con il Database Topografico entro il limite di accuratezza tipo di una cartografia alla scala 1:10.000, consentendo cosi una confrontabilita geografica diretta fatto salvo il diverso grado di accuratezza temporale. Per maggiori informazioni, consultare il documento "Nuova versione delle classi Argine e Alveo del Database Topografico Regionale - Linee guida della metodologia di aggiornamento" all'indirizzo: https://geoportale.regione.emilia-romagna.it/approfondimenti/contenuti-allegati/realizzazione-argini-e-alvei-2018.pdf

XDBTR - Alveo - (AAI_GPG) Edizione 2020

Definisce l'alveo di un corso d'acqua. Strato vettoriale della classe "Alvei" del DBTR, aggiornato esclusivamente per i corsi d'acqua principali, mediante ortofoto 2014 e sulla base del modello Lidar 2009-13 con metodologia condivisa nell'ambito del processo di adeguamento del Piano Territoriale Paesistico Regionale al DLGS 42/2004. I prodotti dal punto di vista della georeferenziazione e dell'inquadramento cartografico sono congruenti con il Database Topografico entro il limite di accuratezza tipo di una cartografia alla scala 1:10.000, consentendo cosi una confrontabilita geografica diretta fatto salvo il diverso grado di accuratezza temporale. Per maggiori informazioni, consultare il documento "Nuova versione delle classi Argine e Alveo del Database Topografico Regionale - Linee guida della metodologia di aggiornamento" all'indirizzo: https://geoportale.regione.emilia-romagna.it/approfondimenti/contenuti-allegati/realizzazione-argini-e-alvei-2018.pdf

XDBTR - Edificato2018

Strato poligonale georeferenziato di rappresentazione del tema edificato con associate informazioni di quota a terra e quota in gronda. Ottenuto mediante l'estrazione dall'ORTOFOTO2018 dei limiti degli oggetti riconosciuti come elementi dell'edificato. Il riconoscimento e la restituzione dei poligoni sono realizzati attraverso metodologie semi-automatica basata su algoritmi di interpretazione di una specifica tipologia di oggetti e tracciamento del contorno che fanno uso di tecniche di machine learning. La metodologia consente qualita sostanzialmente omogenee, un elevato grado di completezza e una tempistica relativamente ristretta sull'intera estensione territoriale, ovvero inferiori all'anno. Inoltre, attraverso una correlazione tra le geometrie poligonali e il modello delle superfici DSM2018, sono associati gli attributi altimetrici di quota al piede e altezza stimata, che consentono una stima delle volumetrie dell'edificato.

Ortofoto RER 2022 NIR

Ortoimmagini a quattro bande visualizzabili a colori in NIR, con pixel medio di 20 cm. L'acquisizione delle immagini e stata realizzata nel periodo febbraio-maggio 2022 e gennaio 2023, in modo da ottenere dati al suolo in una situazione con ridotta fogliazione; taglio cartografico: elementi a 1:5.000.., Territorio interessato: bacino torrente Enza (porzione), crinale appenninico nelle province di Bologna e Modena, areale Parco Vena del Gesso Romagnola, capoluoghi di Imola e Faenza, areale dei 9 Comuni della Valmarecchia entrati in Regione Emilia-Romagna nel 2009 e nel 2021, costa (e porzione di entroterra) ferrarese., L'estensione delle aree oggetto di rilievo e ulteriori informazioni sono presenti nel servizio WMS "metadati_raster"

Ortofoto RER 2022 RGB

Ortoimmagini a quattro bande visualizzabili a colori in RGB, con pixel medio di 20 cm. L'acquisizione delle immagini e stata realizzata nel periodo febbraio-maggio 2022 e gennaio 2023, in modo da ottenere dati al suolo in una situazione con ridotta fogliazione; taglio cartografico: elementi a 1:5.000.., Territorio interessato: bacino torrente Enza (porzione), crinale appenninico nelle province di Bologna e Modena, areale Parco Vena del Gesso Romagnola, capoluoghi di Imola e Faenza, areale dei 9 Comuni della Valmarecchia entrati in Regione Emilia-Romagna nel 2009 e nel 2021, costa (e porzione di entroterra) ferrarese., L'estensione delle aree oggetto di rilievo e ulteriori informazioni sono presenti nel servizio WMS "metadati_raster"

Carta Tecnica Regionale Valmarecchia - 1:10.000 (Digitale) - Edizione 2000

Cartografia tecnica in scala 1:10.000, comprendente le aree dei 9 Comuni della Valmarecchia trasferiti dalla regione Marche alla regione Emilia-Romagna (Legge 3 agosto 2009 n. 117 e Legge 28 maggio 2021, n. 84). I dati sono stati prodotti e sono di proprieta dalla Regione Marche. Per ulteriori informazioni tecniche si rimanda a: https://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Paesaggio-Territorio-Urbanistica/Cartografia/Repertorio/Cartatecnicanumerica110000

Carta fisico-politica dell'Emilia-Romagna - 1:250.000 - Monocromatica - Edizione del 2021

Carta Fisico - Politica dell'Emilia Romagna. Rappresenta una corografia in bianco e nero del territorio regionale al livello di sintesi. La carta costituisce un supporto nel riporto delle analisi territoriali ambientali e socio-economiche a scala di sintesi, delle scelte di programmazione di area vasta e nella pubblicazione di carte tematiche di sintesi. Normalmente disponibile come immagine tiff a 72 dpi; una immagine per l'intera carta. Dovuto alle particolari modalita di costruzione della rappresentazione del territorio alla scala 1:250.000 il valore di accuratezza posizionale non e significativo.

Carta fisico-politica dell'Emilia-Romagna - 1:250.000 - Colori - Edizione del 2021

Carta Fisico - Politica dell'Emilia Romagna. Rappresenta una corografia a colori del territorio regionale al livello di sintesi. La carta costituisce un supporto nel riporto delle analisi territoriali ambientali e socio-economiche a scala di sintesi, delle scelte di programmazione di area vasta e nella pubblicazione di carte tematiche di sintesi. Disponibile come immagine tiff 4 compresso a 72 dpi; una immagine per l'intera carta. Dovuto alle particolari modalita di costruzione della rappresentazione del territorio alla scala 1:250.000 il valore di accuratezza posizionale non e significativo.

Comune - (COM_GPT) Edizione del 2021

Identifica, puntualmente, le localita abitate corrispondenti ai Capoluoghi di Comune. Provenienza del dato: DB Topografico, successivamente modificato e aggiornato. In questa Edizione sono presenti i Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio (G.U. n. 142 del 16 giugno 2021 - Legge 28 maggio 2021, n. 84: Distacco dei comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio dalla regione Marche e loro aggregazione alla regione Emilia-Romagna, nell'ambito della provincia di Rimini, ai sensi dell'articolo 132, secondo comma, della Costituzione).

2003 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2021

Base dati georeferenziata di tipo vettoriale contenente raggruppamenti omogenei di dati riferiti alle varie tipologie di uso del suolo di dettaglio 2003, scala di riferimento 1:10.000. La riclassificazione dell'uso del suolo di dettaglio del 2003, realizzata nel 2020/21, e nata dall'esigenza di fornire caratteristiche di dettaglio per rispondere pienamente alle richieste in campo urbanistico e per il consumo del suolo. Le precedenti versioni infatti avevano un'area minima di 1,56 ettari, mentre le nuove edizioni realizzate con caratteristiche di dettaglio hanno un'area minima di 0,16 ettari e una dimensione minima di 7 metri per gli elementi a sviluppo lineare. L'uso del suolo di dettaglio e stato realizzato mediante l'utilizzo di immagini satellitari Quickbird 2003 in B/N.

1994 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2021

Base dati georeferenziata di tipo vettoriale contenente raggruppamenti omogenei di dati riferiti alle varie tipologie di uso del suolo di dettaglio 1994, scala di riferimento 1:10.000. La riclassificazione dell'uso del suolo di dettaglio del 1994, realizzata nel 2020/21, e nata dall'esigenza di fornire caratteristiche di dettaglio per rispondere pienamente alle richieste in campo urbanistico e per il consumo del suolo. Le precedenti versioni infatti avevano un'area minima di 1,56 ettari, mentre le nuove edizioni realizzate con caratteristiche di dettaglio hanno un'area minima di 0,16 ettari e una dimensione minima di 7 metri per gli elementi a sviluppo lineare. L'uso del suolo di dettaglio e stato realizzato mediante l'utilizzo di ortofoto B/N Volo Italia 1994.

Comune - (COM_GPG) Edizione del 2021 - 25K

Definisce la superficie dei Comuni semplificati per scale da 1:15000 a 1:50000, con provenienza dal dato Comune - (COM_GPG) Edizione del 2021 - 5K. In questa Edizione sono presenti i Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio (G.U. n. 142 del 16 giugno 2021 - Legge 28 maggio 2021, n. 84: Distacco dei comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio dalla regione Marche e loro aggregazione alla regione Emilia-Romagna, nell'ambito della provincia di Rimini, ai sensi dell'articolo 132, secondo comma, della Costituzione).

Limite amministrativo - (LAM_GLI) Edizione del 2021 - 25k

Corrisponde all'asse del segno convenzionale, semplificato per scale da 1:15000 a 1:50000, e rappresenta la posizione geometrica della linea di confine. Coincide con il contorno di un'area comunale 25k. Ogni tratto e caratterizzato dal fatto di essere, gerarchicamente, confine di stato, regionale, provinciale o solo comunale, e, nel caso si tratti di limite di stato, dal nome dello stato confinante (ad esempio "Repubblica di S. Marino") Aggiornamento 2021.

Unione di Comuni (UCM_GPG) Edizione del 2021 - 25K

Rappresentazione cartografica delle Unioni di Comuni. Aggiornato al 2021 Definisce la superficie delle Unioni dei Comuni semplificati per scale da 1:15000 a 1:50000, con provenienza dal dato Unione dei Comuni - (UCM_GPG) Edizione del 2021 - 5K

Provincia - (PRV_GPG) Edizione del 2021 - 25K

Definisce la superficie delle Provincie semplificata per scale da 1:15000 a 1:50000, con provenienza dal dato Provincia - (PRV_GPG) Edizione del 2021 - 5K, Questa Edizione comprende i nuovi Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio.
ultima modifica 2019-11-07T11:28:12+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?