Strumenti personali
logo per stampa
top
ER | Home Catalogo Modifiche Recenti

Modifiche Recenti

Layer DBTR2013 - Strada - (STR_GLI)
Corrisponde alla porzione della rete viabilistica identificata come un oggetto unico dal proprietario della strada stessa (questa classe è finalizzata all’istituzione del Catasto delle strade secondo le norme del Nuovo Codice della Strada dettate dal ministero dei Trasporti)
Layer Carta fisico-politica dell'Emilia-Romagna - 1:250.000 - Colori - Edizione del 2016
Carta Fisico - Politica dell'Emilia Romagna. Rappresenta una corografia a colori del territorio regionale al livello di sintesi. La carta costituisce un supporto nel riporto delle analisi territoriali ambientali e socio-economiche a scala di sintesi, delle scelte di programmazione di area vasta e nella pubblicazione di carte tematiche di sintesi. Disponibile come immagine tiff 4 compresso a 400 dpi; una immagine per l'intera carta. Dovuto alle particolari modalità di costruzione della rappresentazione del territorio alla scala 1:250.000 il valore di accuratezza posizionale non è significativo.
Layer Carta fisico-politica dell'Emilia-Romagna - 1:250.000 - Monocromatica - Edizione del 2016
Carta Fisico - Politica dell'Emilia Romagna. Rappresenta una corografia in bianco e nero del territorio regionale al livello di sintesi. La carta costituisce un supporto nel riporto delle analisi territoriali ambientali e socio-economiche a scala di sintesi, delle scelte di programmazione di area vasta e nella pubblicazione di carte tematiche di sintesi. Normalmente disponibile come immagine tiff a 800 dpi; una immagine per l'intera carta. Dovuto alle particolari modalità di costruzione della rappresentazione del territorio alla scala 1:250.000 il valore di accuratezza posizionale non è significativo.
Layer 1853 - Coperture vettoriali dell'uso del suolo storico - Edizione 2011 (poligoni)
Il territorio regionale è coperto dalla Carta Topografica Austriaca (scala 1:86.400) e, per una piccola porzione, dalla Carta Topografica degli Stati di terraferma di Sua Maestà il Re di Sardegna del 1853 (scala 1:50.000). Il mosaico delle varie cartografie è stato scansionato a 1016 punti per pollice, georeferenziato attraverso il riconoscimento di punti trigonometrici e di punti noti, infine suddiviso secondo il taglio dei moderni fogli 1:50.000 dell'Istituto Geografico Militare. Le legende delle varie carte sono piuttosto simili e confrontabili tra loro, l'attività agricola è identificata attraverso segni convenzionali molto dettagliati. Il forte dettaglio di queste carte topografiche ha permesso un'interpretazione dei segni convenzionali, al fine di costruire una base dati dell'uso del suolo "storico", con una legenda costruita su tre livelli di tipo Corine Land Cover, con un criterio di massima somiglianza possibile a quella dell'edizione del 2003 dell'Uso del suolo, per rendere confrontabili i due prodotti. L'edizione 2011 contiene anche la Valmarecchia, che dal 29 luglio 2009 fa parte del territorio regionale.
Layer Carta Storica Regionale - 1:50.000 - versione stampabile con cartiglio
Serie cartografica tratta dalla produzione topografica austriaca (scala 1:86.400) e piemontese (scala 1:50.000) della prima metà dell'Ottocento. Si tratta di una base conoscitiva primaria nella completezza di contenuti per una lettura del territorio italiano preunitario. Nell'ambito della presente iniziativa editoriale, da questa documentazione storica disponibile per quasi tutta l'Italia settentrionale e centrale, sono stati ricomposti, alla scala 1:50.000 e con il taglio dei moderni fogli dell'Istituto Geografico Militare, i dati relativi all'area dell'Emilia-Romagna. Le immagini fotografiche dei fogli originali sono state scansionate a 1016 dpi (punti per pollice), riconosciuti circa 15 punti trigonometrici per ogni foglio, sono state eseguite trasformazioni affini delle immagini vincolate sulle coordinate analitiche dei punti noti; la nuova georeferenziazione ha presentato residui metrici con valori molto contenuti; ciò conferma anche l'ottima qualità delle carte storiche.
Azioni sul documento

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it
loading