Glossario

Glossario dei termini

Application programming interface (API)

In informatica con il termine Application Programming Interface API (Interfaccia di Programmazione di un'Applicazione) si indica ogni insieme di procedure disponibili al programmatore, di solito raggruppate a formare un set di strumenti specifici per l'espletamento di un determinato compito all'interno di un certo programma. (Wikipedia)

Catalog Service for Web (CSW)

CSW è uno standard dell’OGC per la specificazione di servizi di ricerca e basati su cataloghi via web. I metadati ottenuti dal GeoPortale Emilia-Romagna possono essere richiamati tramite un’interfaccia CSW.

Keyhole Markup Language (KML)

Il KML (Keyhole Markup Language), è un formato file e una grammatica XML per la creazione di modelli e la memorizzazione di caratteristiche geografiche quali punti, linee, immagini, poligoni e modelli da visualizzare in Google Earth, Google Maps e altre applicazioni. Il KML può essere utilizzato per la condivisione di luoghi e informazioni con altri utenti di queste applicazioni. I file KML vengono elaborati da Google Earth in modo analogo a come vengono interpretati i file HTML e XML dai browser web. Come l'HTML, il linguaggio KML ha una struttura basata su tag con nomi e attributi che consentono di definire caratteristiche di visualizzazione specifiche. Google Earth funge quindi da browser per file KML. (Wikipedia)

Metadati

Descrizioni formali delle caratteristiche dei dati, ad esempio dell’origine, del contenuto, della struttura, della validità, dell’attualità, del grado di precisione, dei diritti di utilizzazione, delle possibilità di accesso o dei metodi di elaborazione

Open Geospatial Consortium (OGC)

Open Geospatial Consortium (OGC, in precedenza OpenGIS Consortium) è un'organizzazione internazionale no-profit che si occupa di definire specifiche tecniche per i servizi geospaziali e di localizzazione.

Sistema di riferimento

Si definisce sistema di riferimento, l'insieme dei riferimenti o coordinate utilizzate per individuare la posizione di un oggetto nello spazio.

Spatial Reference System (SRS)

Spatial Reference System (SRS) o Coordinate Reference System (CRS): Il sistema di riferimento spaziale è una specifica OGC che rappresenta un sistema di coordinate locale, regionale o globale usato per localizzare entità geografiche. Un sistema di riferimento spaziale definisce uno specifico sistema di proiezione delle mappe e le relative trasformazioni tra differenti sistemi di riferimento.

Web Coordinate Transformation Service (WCTS)

Il servizio WCTS è una specifica OGC che restituisce una trasformazione in coordinate geografiche da un sistema di riferimento geografico ad un altro.

Web Feature Service (WFS)

Per Web Feature Service si intende una specifica tecnica definita dall'OGC che produce dinamicamente informazioni geografiche di tipo vettoriale. È possibile accedere alle mappe rese disponibili dai WFS attraverso client che supportano questo tipo di operazione.

Web Map Context (WMC)

Il WMC è una specifica OGC che consente di salvare la visualizzazione di una mappa in un documento XML standard. Usando il WMC è possibile salvare, archiviare e condividere la propria mappa come se stessi utilizzando un normale bookmark del browser.

Web Map Service (WMS)

Per WMS si intende una specifica tecnica definita dall'OGC. Un OGC Web Map Service (WMS) produce dinamicamente mappe di dati spazialmente riferiti a partire da informazioni geografiche. Questo standard internazionale definisce una "mappa" come rappresentazione di informazioni geografiche restituendo un'immagine digitale idonea ad essere visualizzata su browser web. (fonte Wikipedia)

pubblicato il 2017/11/02 16:01:00 GMT+2 ultima modifica 2018-12-27T17:28:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?