Uso del suolo di dettaglio 2008 e 2014

Le banche dati dell’uso del suolo realizzate per gli anni 2008 e 2014 costituiscono nuove fonti informative ad elevato dettaglio, con un’area minima di 0.16 ettari ed una dimensione minima di 7 metri per gli elementi a sviluppo lineare.

La Regione ha effettuato la riclassificazione del database dell’uso del suolo del 2008 e ha prodotto una nuova edizione relativa al 2014 con le nuove caratteristiche di alta risoluzione geometrica.

Negli anni passati è stato realizzato il database di uso del suolo 2008 di semi-dettaglio, in continuazione con i database fatti negli anni precedenti, che non rispondeva pienamente alle richieste attuali in campo urbanistico, soprattutto per quanto riguarda il consumo di suolo. Le precedenti versioni avevano una scala nominale di 1:25.000, mentre le nuove edizioni realizzate hanno una scala nominale di 1:10.000.

Preliminarmente all’esecuzione dei nuovi database, è stata effettuata una sperimentazione sui territori di 4 Comuni (Bologna, Castel Maggiore, Malalbergo e Vergato) interessando sia aree della pianura che della collina/montagna. La sperimentazione ha avuto lo scopo di valutare la metodologia di riclassificazione, con particolare attenzione alla definizione dei nuovi parametri sui dettagli minimi da considerare, oltre che alla validità delle 90 classi di legenda previste nel nuovo impianto a maggiore risoluzione.

I lavori sono stati quindi svolti con una prima fase dedicata alla riclassificazione del database 2008 di semi-dettaglio mediante una nuova fotointerpretazione a video delle ortofoto AGEA2008; sono proseguiti quindi con la produzione dell’aggiornamento al 2014 mediante fotointerpretazione delle ortofoto TeA2014.

Le banche dati dell’uso del suolo realizzate per gli anni 2008 e 2014 costituiscono nuove fonti informative ad elevato dettaglio, con un’area minima di 0.16 ettari ed una dimensione minima di 7 metri per gli elementi a sviluppo lineare. Ciò ha permesso di mappare quasi tutti gli edifici isolati e una grande parte delle strade, consentendo così delle valutazioni molto più accurate sulle tematiche del consumo di suolo. Con tale aumento di risoluzione si è passati da database costituiti da circa 87.000 poligoni a database di circa 400.000 poligoni.

Schede di catalogo e metadati:

2014 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2018
2008 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2018

Download dei dati

2014 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2018
2008 - Coperture vettoriali uso del suolo di dettaglio - Edizione 2018

pubblicato il 2019/07/03 16:42:00 GMT+2 ultima modifica 2019-11-12T16:06:16+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?