Conferenza AM/FM GIS Italia il 28 giugno

Toponomastica, risorsa per la geolocalizzazione del presente e del futuro

La Regione Emilia-Romagna ha partecipato alla conferenza dell'associazione AM/FM GIS Italia dal tema "Toponomastica, risorsa per la geolocalizzazione del presente e del futuro" mercoledì 28 giugno a Roma.

Sono intervenuti Stefano Michelini e Stefano Olivucci, del servizio Statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici, partecipazione sul tema "La numerazione civica nell’infrastruttura geografica regionale: dalla gestione cooperativa alla fruizione in open data".

La conferenza aveva l'obiettivo di fare ordine nelle applicazioni che interessano direttamente o indirettamente la toponomastica, in uso da almeno vent’anni, con una crescita costante e molto significativa. I principali operatori privati e pubblici del settore si sono soffermati su come l’autopilota sconvolgerà il nostro modo di stare in automobile, su quali sono le procedure di rilevamento e qual è oggi il valore strategico rivestito dal grado di accuracy del dato geografico civico, in relazione ai diversi ambiti applicativi, su come sta cambiando l’informazione toponomastica attraverso l’ANNCSU (Anagrafe Nazionale dei numeri civici e delle strade urbane), su come si stanno muovendo i comuni nella gestione toponomastica con le conseguenti modifiche nel modello di attribuzione di civico e toponimo.

Per approfondire, consulta il sito dell'associazione AM/FM GIS Italia.

Leggi le slide dell'intervento della Regione Emilia-Romagna.

pubblicato il 2018/09/27 10:55:00 GMT+2 ultima modifica 2019-11-07T11:34:03+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?