Strumenti personali
logo per stampa
top
ER | Home Notizie Servizi e Applicazioni Database Topografico Regionale: pubblicati gli strati relativi ad accessi e numerazione civica con licenza CC-BY

Database Topografico Regionale: pubblicati gli strati relativi ad accessi e numerazione civica con licenza CC-BY

11 Maggio 2016 

Civici San Leo DBTRL'edizione dei prodotti di fruizione del DBTR, in via di pubblicazione, recepisce gli aggiornamenti effettuati in cooperazione con gli EELL dal giugno 2014 fino all'aprile 2016, con le diverse modalità previste dagli strumenti del Sistema di Gestione.

Si tratta di aggiornamenti particolarmente rilevanti che recepiscono le attività di EE.LL. e di Regione, con 156 proposte di aggiornamento, parziali o complete, su circa 685.000 ettari che derivano da azioni anch'esse diversificate, tra queste:

  • Attività relative ai Bandi relativi ai Contributi in Conto Capitale 2009 – 2010 a favore delle Nuove Comunità Montane e delle Unioni dei Comuni della Regione Emilia-Romagna (D.G.R. 227/2010, 1972/2010, 671/2012) ed in particolare per le attività della Filiera 2: Aggiornamento del DBTR nelle diverse modalità previste dalle “Linee Guida per l'aggiornamento semplificato del DBTR”

  • Attività di cooperazione pregresse derivate dall'Accordo attuativo per la gestione condivisa del Data Base Topografico Regionale, nell'ambito della Iª convenzione COMMUNITY NETWORK EMILIA-ROMAGNA

  • Attività di cooperazione svolte nell'ambito dello sviluppo del Modello dell'Amministrazione Digitale nell'ambito della convenzione COMMUNITY NETWORK EMILIA-ROMAGNA 2013-2018.

Tra le classi più presenti negli aggiornamenti ci sono quelle relative agli indirizzi: Toponimi Stradali, Accessi, Numerazione Civica.

In particolare gli aggiornamenti relativi agli indirizzi hanno riguardato circa 520.000 ettari di territorio. In alcuni casi si tratta di revisioni speditive, in altri di caricamento delle forniture da parte di EELL, in altri ancora di rilevazioni ad hoc di accessi e numerazione civica, come è avvenuto nel territorio dei 7 Comuni trasferiti dalla Regione Marche.

Attualmente la classe NCV contiene circa 1.500.000 istanze.

Aree Territoriali Accessi e Civici DBTR 2016

Rappresentazione delle aree territoriali dove sono stati effettuati aggiornamenti rispetto alla edizione 2013 del DBTR, relativi alla numerazione civica e più in generale agli indirizzi

La classe "Numerazione Civica", e più in generale i temi relativi alla rappresentazione degli indirizzi, è centrale alle diverse applicazioni territoriali, csia ome chiave territoriale per la georeferenziazione di dati, che per supportare le molteplici applicazioni legate al territorio.

I numeri civici georeferenziati del Database Topografico hanno quindi una utilità generale a prescindere dall'utilizzo nell'ambito della PA, dove comunque riveste un ruolo fondamentale nel Modello di Amministrazione Digitale, ed è di supporto alle attività di imprese, professionisti e cittadini, che sul territorio operano.

E' quindi opportuno rendere la nuova edizione degli strati relativi ai Numeri Civici pienamente fruibili e darne la massima diffusione con licenze di utilizzo che ne diano piena validità, come Open Data geografici, analogamente agli altri strati che costituiscono il DBTR ed ai prodotti cartografici derivati.

Così come indicato dalle “Linee guida relative al riutilizzo e messa a disposizione in open data dei dati pubblici dell'amministrazione regionale” (DGR 2080/2012), viene associata una licenza Creative Commons con attribuzione (clausola BY), così come già in essere per gli altri strati del DBTR.

La Genealogia dei contentui relativi a Toponimi Stradali e Numerazione civica del Database Topografico Regionale, per come sono stati sviluppati nel tempo, è articolata e coinvolge gli Enti Locali dell'Emilia-Romagna: i Comuni, le Unioni e le Comunità Montane, titolari delle fonti primarie e spesso, attraverso i propri SIT, fornitori di strati preliminari; le Provincie che hanno svolto un ruolo coordinamento e di produzione delle prime versioni di database di Vie e Numeri Civici (Reticoli CGU) e in alcuni casi sono tutt'ora gli sviluppatori dei dati locali aggiornati; la Regione che, a partire dal 2001 e attraverso varie iniziative, ha contribuito alla attività degli EELL e realizzato la base dati complessiva relativa al territorio regionale, attualmente integrata e gestita nell'infrastruttura del Database Topografico Regionale.

Gli strati pubblicati, ed in particolare la Numerazione Civica del DBTR è quindi il frutto della piena cooperazione degli EELL nell'ambito della Community Netrwork degli Enti dell'Emilia-Romagna.

Riferimenti:
- Licenze Open data

Azioni sul documento

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it
loading