Strumenti personali
logo per stampa
top
ER | Home Notizie Servizi e Applicazioni Moka interventi Protezione civile

Moka interventi Protezione civile

I principali lavori di messa in sicurezza geolocalizzati.

Moka interventi Protezione civile

Foto (c) Agenzia di Sicurezza territoriale e Protezione civile

Per dare uno sguardo allo stato di avanzamento degli interventi della Protezione civile ora basta un semplice clic. È nato il nuovo servizio cartografico online dell’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile che si appoggia all’applicazione Moka Web: è possibile visualizzare su una mappa interrogabile lo stato dei più recenti interventi urgenti di messa in sicurezza di argini, sponde, strade e dissesti sul territorio emiliano-romagnolo. La nuova applicazione consente la visualizzazione su mappa georeferenziata dei cantieri aperti, dei lavori conclusi e di quelli programmati ma ancora da eseguire, in tutta l’Emilia-Romagna.
Sono monitorati e rappresentati gli interventi disposti e finanziati a seguito di eccezionali eventi di maltempo, avvenuti dal 2013 in poi, oggetto di dichiarazioni di stati d’emergenza nazionale da parte del Consiglio dei Ministri e di specifiche ordinanze del Capo del Dipartimento della Protezione civile. Sono inoltre inseriti gli interventi finanziati dal Fondo di solidarietà dell’Unione europea per i gravi eventi di maltempo (tra il 9 ottobre ed il 18 novembre 2014). La mappa integra infine le azioni urgenti per la mitigazione del rischio idrogeologico finanziate dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, lavori finanziati dallo Stato e seguiti a livello territoriale dai Servizi d’Area dell’Agenzia regionale.

Come funziona l’applicazione?

Cliccando sul simbolo di ogni intervento si accede a informazioni sul soggetto attuatore, l’importo, lo stato di avanzamento dei lavori, lo stato di avanzamento contabile. È possibile effettuare la ricerca mediante filtri per Comune o Provincia, per soggetto attuatore e per le altre voci presenti in scheda. L’aggiornamento costante dello stato di realizzazione è garantito dal flusso di dati dall’applicativo Tempo Reale che la Protezione civile regionale usa per la gestione contabile e amministrativa dei propri interventi di messa in sicurezza e dal repertorio ReNDiS per quanto riguarda i finanziamenti delle programmazioni 1998-2009 e quindi degli Accordi di Programma del Ministero dell’Ambiente.

Leggi la notizia sul sito dell'Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile

Vai alla scheda dell'applicazione

Azioni sul documento

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it
loading